• News

    Published on 27/09/2010 20:36  Number of Views: 4069 
    Article Preview

    Siccome in Italia all'assurdità non c'è mai limite, credo valga la pena leggere quest' ultima intervista rilasciata da Licio Gelli all'Unione Sarda: un'Italia che agli occhi dell'ex Venerabile appare destinata ad affondare ed a diventare una colonia cinese, con un Berlusconi che sembra troppo incerto, con un Fini che ha tradito gli ideali che gli aveva insegnato Almirante, e con un'opposizione che non si capisce di cosa parli e cosa proponga al Paese.
    ...
    Published on 11/08/2010 20:05  Number of Views: 888 

    Il quotidiano di via Solferino rivela: Massimo Ciancimino ha consegnato ai giudici un 'pizzino' del 2001 del padre Vito che documenterebbe passaggi di contante da distribuire ai vertici di Cosa Nostra.
    ...
    Published on 29/09/2009 20:09  Number of Views: 822 

    Ancora Licio Gelli!

    Fascista ai tempi di Mussolini, combattente in Spagna in favore di Francisco Franco, dopo la morte di Mussolini sembra venga arruolato dalla CIA e dopo essere diventato direttore della Permaflex nel 1948 diventa portaborse di un deputato democristiano.
    ...
    Published on 29/09/2009 20:02  Number of Views: 4008 

    PALERMO - "L'estate delle stragi, mio padre incontrò a Cortina Licio Gelli. I magistrati hanno trovato anche i riscontri". Parla a Radio 24 Massimo Ciancimino, figlio dell'ex sindaco mafioso Vito. "Nel '92, c'erano dei progetti politici di nuovi partiti, credo - dice Ciancimino jr - che si siano confrontati su questo. Ma c'è un'inchiesta in merito".
    ...
    Published on 22/09/2009 14:37  Number of Views: 690 
    Article Preview

    Licio Gelli (nato a Pistoia il 21 aprile 1919), partì volontario con la spedizione delle Camicie Nere in Spagna a 17 anni (falsificò la sua data di nascita) per raggiungere suo fratello maggiore Raffaele (poi deceduto in guerra).
    ...
    Published on 22/09/2009 14:26
    Article Preview

    Spionaggio Telecom. I silenzi di Tronchetti Provera el'assenza ... - ... alla loggia P2, fino ad arrivare in 40 anni alla terza riforma dei servizi segreti, unico caso in un paese occidentale altamente industrializzato! ...
    Gelli, uomo dei misteri - A venticinque anni dalla scoperta delle liste della P2, la loggia massonica guidata da Licio Gelli lungo uno dei periodi più ...
    ...
    Published on 10/09/2009 20:22  Number of Views: 802 

    Incassata la fiducia con il voto determinante dei finiani (leggi l'articolo), aumentano gli interrogativi sul peso reale delle associazioni segrete sull'esecutivo. Berlusconi fa ancora parte della massoneria? (articolo di Barbacetto) Non di quella ufficiale, dice Gioele Magaldi, capo del grande oriente democratico. "Dopo la P2 ha direttamente fondato una sua loggia. Ne fanno parte i collaboratori più stretti" (leggi l'intervista). Fantasie? Di certo le residenze del premier sono piene zeppe di simboli esoterici. E il celebre mausoleo di Arcore (fotogallery) presenta tutte le caratteristiche di un tempio massonico (articolo di Perniconi). Ma non basta. Dalla loggia di Licio Gelli arriva il capogruppo alla Camera del Pdl Fabrizio Cicchitto (leggi la sua dichiarazione del 21 maggio 1981). E libero muratore è il presidente del collegio dei probiviri del Pdl Vittorio Mathieu (articolo di Lillo e Sansa). Ora, però, dalle inchieste romane su Flavio Carboni saltano fuori pure testimonianze contro Gianni Letta: "Lombardi andava spesso da lui a parlare di nomine", sostiene l'imprenditore Arcangelo Martino (articolo di Di Giovacchino). Sarà per questo che Gianfranco Fini già nel 2009 diceva: "A differenza di altri, io non mi diletto con grembiulini e compassi"?
    ...

    Page 6 of 8 1 2 3 4 5 6 7 8