• Indice

    Article Preview

    UNA STORIA ITALIANA, UNA STORIA UNICA

    Loggia Propaganda Due, più nota come la P2 di Licio Gelli, nata già segreta, era stata creata, all'inizio del Novecento, ma sarebbe sempre stata una loggia poco attiva, almeno sino a dopo la Seconda guerra mondiale, quando fu utilizzata per "ospitare" massoni importanti che desideravano restare "coperti" (nascosti).
    ...
    Article Preview

    Licio Gelli (nato a Pistoia il 21 aprile 1919), partì volontario con la spedizione delle Camicie Nere in Spagna a 17 anni (falsificò la sua data di nascita) per raggiungere suo fratello maggiore Raffaele (poi deceduto in guerra).
    ...
    Article Preview

    Licio Gelli (nato a Pistoia il 21 aprile 1919). Figlio di Ettore, mugnaio di Montale e di Maria Gori, è stato "Maestro Venerabile" della potente loggia massonica italiana P2. Gelli è stato anche membro dei Cavalieri di Malta. Nel suo periodo scolastico era ritenuto un pessimo allievo, infruttuosi i suoi numerosi tentativi per ottenere il diploma di Ragioneria. E' chiaro che i suoi studi come autodidatta hanno compensato largamente qualsiasi laurea di Stato.
    ...
     Number of Views: 2 
    Article Preview


    ...
    Article Preview

    Spionaggio Telecom. I silenzi di Tronchetti Provera el'assenza ... - ... alla loggia P2, fino ad arrivare in 40 anni alla terza riforma dei servizi segreti, unico caso in un paese occidentale altamente industrializzato! ...
    Gelli, uomo dei misteri - A venticinque anni dalla scoperta delle liste della P2, la loggia massonica guidata da Licio Gelli lungo uno dei periodi più ...
    ...
     Number of Views: 1 
    Article Preview

    Strage di Ustica indica l'incidente di volo avvenuto tra Ustica e Ponza il 27 giugno 1980 al velivolo DC-9 I-TIGI appartenente alla compagnia Itavia.
    Il volo con nominativo IH870 decolla dall'aeroporto di Bologna alle ore 20.08, con due ore di ritardo, diretto a Palermo e si svolge regolarmente nei tempi e sulla rotta previsti fino all'ultimo contatto radio tra velivolo e controllore procedurale di Roma Controllo, che avviene alle 20:58.
    Alle 21.04, chiamato per l'autorizzazione di inizio discesa su Palermo, il volo IH870 non risponde. L'operatore di Roma reitera invano le chiamate; lo fa chiamare, sempre senza ottenere risposta, anche dal volo KM153 dell'Air Malta, che segue sulla stessa rotta, dal radar militare di Marsala e dalla torre di controllo di Palermo.
    ...
     Number of Views: 2 
    Article Preview

    I danni causati dall'esplosione dell'ordigno

    La strage di Bologna è stato uno degli atti terroristici più gravi che abbiano insanguinato l'Italia nel secondo dopoguerra, avvenuto Sabato 2 agosto 1980.

    Alle 10.25 nella sala d'aspetto della stazione ferroviaria di Bologna esplose un ordigno a tempo contenuto in una valigia abbandonata, uccidendo ottantacinque persone, ferendone oltre duecento. Per Bologna e per l'Italia fu una drammatica presa di coscienza della recrudescenza del terrorismo.
    ...

    Page 1 of 5 1 2 3 4 5