• Indice

    Published on 14/09/2014 16:23  Number of Views: 1126 
    Article Preview

    La Rosa dei venti fu un'organizzazione segreta italiana di stampo neofascista, collegata con ambienti militari nel 1973 e individuata alla fine di quell'anno dalla magistratura.
    ...
    Published on 13/09/2014 20:40  Number of Views: 673 
    Article Preview

    Matteo Renzi lo difende pubblicamente, ma si complica la posizione di Claudio Descalzi, da pochi mesi amministratore delegato dell’Eni. Si complica perché la procura di Milano, insieme a quella di Londra, sta cercando di ricostruire quanto è accaduto in Nigeria e ipotizza il pagamento di tangenti da parte del Cane a sei zampe per ottenere la licenza sull’esplorazione del campo petrolifero offshore Opl-245 di Abuja. I pm sostengono che parte della mazzetta fosse destinata anche a manager del gruppo italiano. E nelle intercettazioni Descalzi diventava “Baldy”, il calvo.
    ...
    Published on 12/09/2014 20:46  Number of Views: 915 
    Article Preview

    «Si ritiene che Scaroni e Descalzi abbiano organizzato e diretto l’attività illecita» di corruzione in Nigeria; e «la somma di 215 milioni», se non fosse stata ora bloccata tra Gran Bretagna e Svizzera, sarebbe stata «certamente destinata» non solo «a remunerare pubblici ufficiali» ma anche «a pagare kickbacks to Eni managers», cioè «tangenti a manager Eni e agli intermediari Obi/Agaev e Di Nardo/Bisignani».
    ...
    Published on 12/09/2014 19:47  Number of Views: 1717 
    Article Preview

    Michele Sindona (Patti, 8 maggio 1920 – Voghera, 22 marzo 1986) è stato un faccendiere, banchiere e criminale italiano.

    Sindona è stato un membro della loggia P2 (tessera n. 0501) e ha avuto chiare associazioni con Cosa Nostra e con la famiglia Gambino negli Stati Uniti. Coinvolto nell'affare Calvi e mandante dell'omicidio di Giorgio Ambrosoli, è morto avvelenato in prigione, dopo la condanna all'ergastolo.

    Michele Sindona, alla metà degli anni Settanta, aveva un patrimonio stimato in oltre mezzo miliardo di dollari dell'epoca.
    ...
    Published on 12/09/2014 15:20  Number of Views: 1336 

    La Commissione Trilaterale, o ellitticamente la Trilaterale (in inglese Trilateral Commission, in francese Commission Trilatérale, in cinese 三邊委員會 Sān biān wěiyuánhuì), è un gruppo di studio (think tank) non governativo e non partitico fondato il 23 giugno 1973 per iniziativa di David Rockefeller, presidente della Chase Manhattan Bank, e di altri dirigenti e notabili, tra cui Henry Kissinger e Zbigniew Brzezinski. La Trilaterale conta più di trecento membri (uomini d'affari, politici, intellettuali) provenienti dall'Europa, dal Giappone e dall'America Settentrionale, e ha l'obiettivo di promuovere una cooperazione più stretta tra queste tre aree (di qui il nome). Ha la sua sede sociale a New York.
    ...
    Published on 12/09/2014 14:44  Number of Views: 2112 

    The following is a list of prominent persons who are known to have attended one or more conferences organized by the Bilderberg Group. The list is currently organized by category. It is not a complete list and it includes both living and deceased people. Where known, the year(s) they attended are denoted in brackets.
    ...
    Published on 12/09/2014 00:03  Number of Views: 2357 

    Questa lista di nomi e cognomi fu trovata, il 17 marzo 1981, nella fabbrica la "Giole", di proprietà di Licio Gelli, a Castiglion Fibocchi presso Arezzo, dai magistrati durante le indagini sul presunto rapimento di Michele Sindona. L'elenco fu reso pubblico dalla presidenza del Consiglio dei ministri solo il 21 maggio 1981.
    ...

    Page 5 of 14 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11